Vietnam

Circondato dal Laos, Cambogia e Cina, circondato dal Mar Cinese Meridionale, il Golfo di Tonchino e il Golfo di Tailandia, il Vietnam fa parte dell 'arcipelago indocinese. Questo lungo paese a forma di S (Alcuni lo vedono come un drago che vola...) è costituito da tre grandi parti: il Vietnam settentrionale, centrale e meridionale, essi stessi divisi in regioni con le loro caratteristiche geografiche, culturali o culinarie specifiche. 

Si distinguerà a Nord: il Nord-Ovest, il Nord-Est e il delta del Fiume Rosso. Si tratta del Tonchino dalla colonizzazione francese.

 

Il Centro è costituito dalle Coste Centrali del Nord e del Sud, dalle Montagne Centrali (O Altipiani). La regione aveva il nome di Annam.

Il Sud, da parte sua, ospita il Sud-Est e il Delta del Mekong, precedentemente raggruppati sotto il termine di Cochinchina.
Questa ricchezza geografica è amplificata dalle numerose etnie minoritarie (54 sono riconosciute dal Governo) che perpetuano ciascuno i loro costumi, le loro tradizioni e gli loro stili di vita. Tutta questa moltitudine forma il paese e i suoi popoli da una storia complessa e affascinante, ricca di miti, avventure ed emozioni. 

Poco tempo fa ancora lacerato e straziato dalle sottomissioni, le guerre e le rivolte, il Paese del Drago oggi è un paese decisamente rivolto verso un futuro moderno, ma ricorda sempre le sue tradizioni, in un dinamismo contagioso e sorridente.

Dalla baia di Ha Long al delta del Mekong, da Hanoi fino a Ho Chi Minh City, dalle fresche montagne del Nord al calore languido delle isole del Sud, passando per il deserto di sabbia del centro e le spiagge, tutto rende i viaggiatori innamorati: Torna indietro nel tempo visitando la città imperiale e il santuario di una civiltà perduta, meraviglie nei villaggi di seta o templi dimenticati, scopre fattorie biologiche e mercati galleggianti. Arrivo in Viet Nam, si sente un'onda di emozioni davanti a paesaggi mozzafiati: Cascate, risaie terrazzate, montagne e boschi lussureggianti, acque turchesi e spiagge sabbiose, grotte misteriose e frutteti tropicali... Il Vietnam è una promessa di scoperta e condivisione tra modernità, culture e tradizioni, una destinazione unica nel Sud-est siatico.

 

Cose da sapere prima di partire :


Mu-Cang-Chai-VietnamPer entrare in Vietnam, il passaporto deve essere valido 6 mesi dopo la fine del soggiorno e si deve avere un biglietto di proseguimento. 
Tipi di visto :
Esenzione dal visto – Durata : 15 giorni, gratuito, nessuna proroga possibile.
Visto elettronico per ingresso singolo – Durata : 30 giorni, 25 €, proroga possibile.
Visto per ingresso singolo all'arrivo – Durata : 30 giorni, 25 €, possibile proroga
Visto per ingresso singolo all'arrivo – Durata : 90 giorni, 25 €, possibile proroga

Contattaci per ulteriori informazioni.

 

 

Quando partire?

Con un clima caldo e umido, è meglio privilegiare la stagione secca tra settembre e aprile per partire in Vietnam. La temperatura media è compresa tra 25°C e 30°C
Leggi anche il nostro dossier nella sezione "Informazioni pratiche sul Vietnam".

Pìu destinazioni